Comprendere l’organizzazione e il suo contesto? Assumiamo la Funzione di conformità per la prevenzione della corruzione ISO 37001:2016


L’organizzazione deve determinare gli elementi esterni e interni rilevanti per le sue finalità e che influenzano la propria capacità di raggiungere gli obiettivi del proprio sistema di gestione per la prevenzione della corruzione  (ISO 37001:2016 4 - 4.1)

Tali elementi comprendono, senza limitazione, i seguenti fattori:

a)   le dimensioni, la struttura e l'autorità decisionale delegata dell'organizzazione;
b)   i luoghi e i settori in cui l’organizzazione opera o prevede di operare;
c)   la natura, l’entità e la complessità delle attività e delle operazioni dell'organizzazione;
d) il modello commerciale dell'organizzazione;
e) gli enti su cui l’organizzazione esercita il controllo e gli enti che esercitano il controllo sull'organizzazione;
f)   i soci in affari dell'organizzazione;
g)   la natura e l'entità delle interazioni con i pubblici ufficiali;
h)   gli obblighi e gli adempimenti di legge, normativi, contrattuali e professionali applicabili.

I consulenti MODI assumono il ruolo di ODV in Organismi di Vigilanza e  la "Funzione della conformità per la prevenzione della corruzione". 

Il numero delle persone che lavorano nella funzione di conformità per la prevenzione della corruzione dipende da fattori quali le dimensioni dell'organizzazione, l'entità del rischio di corruzione cui è sottoposta l'organizzazione e il restante carico di lavoro della funzione

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.