Quali sono le attività che deve portare avanti chi in una Organizzazione ha la Funzione di conformità per la prevenzione della corruzione – FCPC ?


L'alta direzione deve assegnare a una funzione di conformità per la prevenzione della corruzione le responsabilità e l'autorità per:

a)  supervisionare la progettazione e l'attuazione da parte dell'organizzazione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione;
b)  fornire consulenza e guida al personale circa il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione e le questioni legate alla corruzione;
c)  assicurare che il sistema di gestione per la prevenzione della corruzione sia conforme ai requisiti del presente documento;  
d)  relazionare sulla prestazione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione all'organo direttivo (se presente) e all'alta direzione e ad altre funzioni, nel modo opportuno

L'abilità di affrontare  i requisiti del ruolo dei nostri Consulente e la capacità di farsi ascoltare dagli altri membri del personale e rispettare è data dall'esperienza e dallo studio continuo.

I consulenti MODI assumono il ruolo di ODV in Organismi di Vigilanza e  la "Funzione della conformità per la prevenzione della corruzione". Il numero delle persone che lavorano nella funzione di conformità per la prevenzione della corruzione dipende da fattori quali le dimensioni dell'organizzazione, l'entità del rischio di corruzione cui è sottoposta l'organizzazione e il restante carico di lavoro della funzione.  

Per tutte le nostre offerte formative cliccare qui. Per consultare le referenze attive lasciate dalla nostra Clientela cliccare qui

Per consulenze, iscrizione ai corsi e partecipazione ai seminari chiamare il numero 0415412700 o visitate i nostri siti www.mog231.it; www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.corsionlineitalia.it, www.consulenzaprivacyregolamentoue679.it e www.consulenzacertificazioneiso37001.it/. E-mail MODI NETWORK modi@modiq.it.