Mission

Certificata ISO 9001 per le attività di Consulenza per i Sistemi di Gestione, per la Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro e per la Formazione, la missione di MODI è “garantire la soddisfazione del Cliente attraverso la costante ricerca del miglioramento”. Per approfondimenti, chiarimenti, esempi di modulistica MODI mette a disposizione quattro siti internet www.modiq.it, www.consulenzasicurezzaveneto.it, www.mog231.it e www.corsionlineitalia.it.

La Clientela MODI può contare anche su un puntuale aggiornamento del BLOG, dei profili social TWITTER, FACEBOOK, LINKEDIN, GOOGLE+, sull’invio di comunicazioni di aggiornamento sugli adempimenti di legge e sulle opportunità di finanziamenti pubblici, oltre all’organizzazione di seminari gratuiti in materia di SSLL, Sistemi di Gestione, adempimenti privacy ecc.

L’organico è composto da consulenti abituati a operare in “gruppi di progetto” insieme al personale delle Aziende assistite. Il mercato della MODI è costituito dalle aziende che producono beni industriali o di consumo e dalle aziende che operano nel commercio e nei servizi.
La soddisfazione dei Clienti, espressa attraverso le loro referenze attive, costituisce il valore di riferimento per tutti all’interno di MODI.

MODI, nella conduzione delle proprie attività aziendali, ha da sempre improntato il suo operato a valori di correttezza e trasparenza.

In quest’ottica MODI ha deciso di adottare ed attuare, ai sensi del D.Lgs. 231/2001 e s.m.i., un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo.

MODI si è posta l’obbiettivo di attuare e formalizzare un sistema strutturato e organico di procedure e di attività di controllo al fine di prevenire la commissione dei reati contemplati dal suddetto decreto.

MODI, al fine di beneficiare dell’esenzione dalla responsabilità amministrativa per determinati reati commessi da dirigenti e/o lavoratori a vantaggio della Società stessa, si è dotata di un codice etico di comportamento a cui tutte le parti interessate devono attenersi, un organismo di vigilanza con autonomi poteri di iniziativa e controllo che vigili sul funzionamento, efficacia ed osservanza del Modello ed uno specifico sistema disciplinare volto a sanzionare il mancato rispetto delle misure previste.

L’adozione e corretta attuazione del Modello di organizzazione, gestione e controllo, oltre a rappresentare un esimente della responsabilità amministrativa della Società con riferimento alla commissione di alcune tipologie di reato, è un atto di responsabilità sociale di MODI da cui scaturiscono benefici per tutte le parti interessate (dipendenti, collaboratori, partner, creditori, ecc.).

Uno dei traguardi di MODI è che il Modello di Organizzazione e Gestione e del Codice Etico che ne costituisce parte integrante, oltre alle procedure di controllo contenute nel Sistema di Gestione Integrato per la Qualità e la Sicurezza, possa costituire un importante strumento di sensibilizzazione e responsabilizzazione affinché tutti i collaboratori e i soggetti che a vario titolo collaborano con MODI, adottino comportamenti corretti e lineari, tali da prevenire ogni rischio di commissione dei reati contemplati nel D.Lgs. 231/2001 e s.m.i.

Vuoi maggiori informazioni?