Limitazioni e benefici

Limitazioni

Lo standard ISO 37001, tuttavia, presenta delle limitazioni e, nel valutare se condurre una gap analysis anti-corruzione o conseguire la certificazione, dovrebbero essere presi in considerazione i seguenti punti:

  • La certificazione non comporta che le autorità di vigilanza accettino automaticamente che i parametri anti-corruzione sono stati rispettati;
  • L’ISO 37001 non esclude la necessità di condurre apposite due diligence, dal momento che è improbabile che le Authority non perseguano fenomeni corruttivi solo in virtù del fatto che un’organizzazione ha la certificazione ISO 37001;
  • La certificazione non implica soltanto il costo iniziale, ma è previsto un rinnovo periodico con i relativi costi.

Benefici

Eseguire un assessment tra i parametri di compliance anti-corruzione utilizzati dalla propria organizzazione e lo standard ISO 37001 comporta vantaggi significativi:

  • Assistere l’organizzazione nello sviluppo di una cultura di integrità, trasparenza e compliance;
  •  Fornire requisiti di base e linee guida nell’implementazione dello standard o integrarlo all’interno di un sistema di gestione anti-corruzione pre-esistente;Ottenere la certificazione per conseguire un vantaggio competitivo, per esempio, nell’ambito partecipazione ad appalti pubblici;
  • Assicurare ai clienti, business partners e a terze parti che l’organizzazione ha agito per limitare i rischi di frode e corruzione;
  • Dimostrare agli enti pubblici e alle autorità di vigilanza che l’organizzazione si sta impegnando per agire in conformità allo standard più aggiornato in materia di anti-corruzione.

Vuoi maggiori informazioni?